Luchino Chessa: “Siamo ad una svolta epocale, ora parlamentari e senatori a noi vicini uniti attorno allo stesso tavolo”.

A nome dei familiari delle vittime del Moby Prince voglio esprimere la nostra gratitudine per quello che numerosi parlamentari e senatori stanno facendo in questi giorni.

Attualmente ci sono due proposte di commissione d’inchiesta parlamentare depositate, una di SEL e una del Movimento 5 Stelle, e una terza a firma dei Senatori Manconi e Lai pronta per essere depositata, che nel frattempo hanno redatto una richiesta di indagini ispettive presso la Procura di Livorno.

Il Presidente Grasso anche in questi giorni auspica una commissione e vari parlamentari e senatori hanno espresso note di solidarietà. Dopo 23 anni è una svolta epocale e la nostra speranza è che questa accelerazione apra veramente la strada verso un concreto aiuto per il raggiungimento della verità.

Visto l’importante impegno politico chiediamo che a questo punto i parlamentari e i senatori che hanno a cuore la vicenda del Moby Prince si riuniscano attorno ad un tavolo e facciano un lavoro comune. Solo la condivisione di più forze può superare quel muro che per anni ha ostacolato il percorso giudiziario.

L’appello va anche agli amministratori dei Comuni e delle Regioni che hanno pagato il tributo di vite innocenti. Per quanto riguarda la mia terra faccio un appello al Presidente della Regione Francesco Pigliaru e al sindaco di Cagliari Massimo Zedda perché esprimano la loro adesione a questo percorso politico e contribuiscano a sensibilizzare l’opinione pubblica.

L’unico modo per mantenere la memoria è divulgare, diffondere tra la gente. Esiste un sito “iosono141.veritàprivatadelmobyprince.com” dove chiunque può iscriversi ed esprimere in questo modo la propria solidarietà come centoquarantunesima vittima e poi www.mobyprince.it dove acquisire informazioni su la storia del Moby Prince, su le vicende processuali, sulle nuove perizie.

Noi familiari sempre più uniti e agguerriti non ci fermeremo mai!

11 aprile 2014

2 pensieri su “Luchino Chessa: “Siamo ad una svolta epocale, ora parlamentari e senatori a noi vicini uniti attorno allo stesso tavolo”.

  1. visto che la Regione sardegna e la Citta di Cagliari erano assenti il 10 Aprile per il 23 anniversario a Livorno non vedo che impegno possano prendere…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>