In Commissione “Lavori pubblici e comunicazione” del Senato il DDL per la Commissione d’Inchiesta

La notizia è di ieri pomeriggio, ma è stata resa pubblica solo stamattina sul sito del Senato.

L’atto n°1423 della XVII legislatura “Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul disastro della nave Moby Prince” che porta quale prima firmataria la senatrice Sara Paglini (M5S) è stato assegnato all’8ª Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) con pareri attesi dalle Commissioni 1ª (Aff. costituzionali), 2ª (Giustizia), 5ª (Bilancio).

Presiede la Commissione Altero Matteoli (FI PDL XVII), legato alla vicenda per l’origine cecinese – provincia di Livorno – e per un’interrogazione parlamentare del 16 aprile 1991 in cui richiedeva al Ministro della Marina Mercantile, della Giustizia e dell’Interno di rimuovere Sergio Albanese (allora Comandante della Capitaneria di Porto) per “inquinamento delle indagini” causate dalle sue “ondivaghe interpretazioni”.

Oltre ad Altero Matteoli l’8a Commissione è composta dai seguenti 23 senatori indicati per cognome / nome eventuale ruolo, nel relativo gruppo:

PARTITO DEMOCRATICO
ESPOSITO Stefano (vicepresidente)
CANTINI Laura, PD (segretaria)
BORIOLI Daniele Gaetano
CARDINALI Valeria
FILIPPI Marco
MARGIOTTA Salvatore
RANUCCI Raffaele
SONEGO Lodovico

MOVIMENTO 5 STELLE
SCIBONA Marco (segretario) (co-firmatario del DDL)
CIAMPOLILLO Lello (co-firmatario del DDL)
CIOFFI Andrea (co-firmatario del DDL)

FORZA ITALIA – PDL XVII
GIBIINO Vincenzo
PAGNONCELLI Lionello Marco
ROSSI Mariarosaria
VILLARI Riccardo

NUOVO CENTRO DESTRA
NACCARATO Paolo
DI GIACOMO Ulisse

ALTRI
CERVELLINI Massimo, Misto, Sinistra Ecologia e Libertà (vicepresidente)
CROSIO Jonny, LN-Aut
DAVICO Michelino, GAL
PANIZZA Franco, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
ROSSI Maurizio, PI
SUSTA Gianluca, SCpI (In sostituzione del Sottosegretario di Stato DELLA VEDOVA Benedetto)

A questa pagina l’elenco con la possibilità di visualizzare le schede di ogni senatore e i riferimenti per contatto (email, twitter, sito web, facebook).

Partiranno nei prossimi giorni delle iniziative di pressione sui membri della Commissione al fine di giungere quanto prima alla votazione positiva e maggioritaria del Disegno di Legge per l’Istituzione della Commissione parlamentare bi-camerale d’Inchiesta Moby Prince.

Al voto favorevole della Commissione, seguito dai pareri positivi delle altre Commissioni coinvolte, potrebbe fare eco un iter analogo per l’identico DDL presentato alla Camera dei Deputati con come primo firmatario Michele Piras (SEL).

Auspichiamo la massima convergenza di tutte le forze politiche oltre ogni appartenenza.

La lunga battaglia civile per verità e giustizia sul Moby Prince ha fatto, oggi, un altro passo avanti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>